La figura del fabbro evoca l'immagine di fucine fumanti, del martello, dell'incudine e del ferro incandescente.
Giovanni Lavorato di Mezzovico questo mondo l'ha lasciato dietro di sé per dedicarsi a un materiale che ricorda piú la professione del gioielliere che quella del fabbro: l'acciaio inossidabile. Un materiale solido e resistente alla corrosione, sempre piú frequentemente scelto per costruire ringhiere, parapetti e corrimani moderni ed eleganti, destinati sia all'esterno che all'interno delle case. Dopo un apprendistato nell'officina di un fabbro in Italia, Giovanni Lavorato passa in una ditta specializzata nella costruzione di macchinari industriali per la produzione di pasta fresca, tutti in acciaio inox. Segue le fasi della lavorazione, dal taglio all'assemblaggio delle macchine, fino al montaggio delle stesse presso i clienti. Si trasferisce in Ticino, dove si specializza nel settore metalcostruzioni lavorando su ringhiere, cancelli, scale a chiocciola, tettoie per parcheggi, lavorazione dell'acciaio inox e della posa in cantiere di tutte le costruzioni.

L' acciaio inox é un materiale elegante, pulito, moderno. Il risultato della lavorazione é sempre molto bello. Piú costoso del ferro, non necessita peró di alcun trattamento: non ha bisogno di manutenzione.